Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Redattore di casa editrice, al via la scuola

0 comments

Presto al via la “Scuola di Redattore di casa editrice” promossa da Bottega editoriale, in collaborazione con diversi partner: il corso avrà infatti inizio il 4 ottobre, a Cosenza-Rende.
La Scuola si pone l’obiettivo di formare redattori di case editrici.

“Queste figure professionali sono fra le più importanti all’interno di una casa editrice (ma anche di una testata giornalistica) poiché sono gli addetti al controllo della qualità del prodotto libro/giornale. Il Redattore interviene sul testo prima che vada in stampa per controllare il rispetto di norme orto redazionali”.  I docenti della Scuola saranno direttori di collane librarie, direttori e responsabili di redazione di testate giornalistico/culturali, autori di volumi, redattori di opere librarie, riviste e saggi. Specifici segmenti saranno tenuti da editori e da docenti universitari.
Inoltre, “la Scuola si avvale della collaborazione dei più prestigiosi editori calabresi e di diversi editori di altre regioni meridionali e della partnership con istituzioni universitarie, librarie, bibliotecarie e d’informazione giornalistica”.
Tra le Università: l’Università della Calabria, l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Catania, la cattedra di Sociologia economica dell’Università di Messina, la cattedra di Storia contemporanea della facoltà di Scienze politiche dell’Università di Messina, la cattedra di Storia globale contemporanea dell’Università per stranieri “Dante Alighieri”. E ancora: le case editrici Città del sole, Coccole e caccole, Csa, Editoriale progetto 2000, Edizioni associate, Falzea, Ferrari, Gem, Klipper, Laruffa, Meligrana, Pellegrini; le librerie Edison Bookstore, Iram, Libreria Mondadori di Cosenza e Ubik; e poi l’Associazione italiana biblioteche, il giornalista Franco Abruzzo, la Nie distribuzioni e il Sistema bibliotecario vibonese.
La Scuola prevede 84 ore di didattica frontale articolate in 28 incontri che si terranno il lunedì e il giovedì pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 18 presso – in fasi diverse – la Biblioteca civica di Cosenza, il Liceo scientifico “Pitagora” di Rende e il Centro editoriale e librario dell’Università della Calabria a Rende. Previsti anche alcuni incontri consistenti in “visite guidate” presso case editrici e/o altre istituzioni culturali e d’informazione partner dell’iniziativa.

Bando e programma dettagliato si possono trovare sul sito www.bottegaeditoriale.it.

Rispondi

*