Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Presentazione dell’album d’esordio del cantautore Domenico Bucarelli

0 comments

11154931_10206722509852017_2549107729531806609_oSerata di lancio dell’album di esordio del cantautore reggino Domenico Bucarelli, accompagnato sul palco dalla “Brema’s band”: domenica 12 aprile, alle ore 20.30, al Museo dello Strumento Musicale ci sarà la presentazione di “Io Parlo”, evento curato e organizzato da Trame Solidali.

“Una precisa connotazione di denuncia, sia pure in chiave ironica ed irriverente, caratterizza il primo lavoro musicale del giovane cantautore.

11 testi che parlano del suo personale modo di vedere la realtà che lo circonda. Nel suo repertorio si alternano pezzi di denuncia con brani più introspettivi che raccontano forza e fragilità dell’essere umano.

Canzoni come La mia città, Latitanti, Conta, Leccà e A furia di girare sono dei veri e propri sfoghi musicali in cui con toni più o meno dissacranti vengono smontati tutti quegli atteggiamenti di arroganza, di omertà, di furbizia e di ingiustizia che quotidianamente producono degrado sociale e culturale. Poi ci sono brani come Gianni e Annalise, che pescano dal passato storie ed emozioni che non conoscono tempo e spazio. Ci sono gli “esperimenti” come Lideale, frutto di giochi linguistici che trasformano in musica una serie di parole omografe. Ancora, con La mia generazione Bucarelli si sperimenta in chiave funky, raccogliendo l’urlo di una generazione sempre più incompresa e abbandonata al proprio destino. Infine, Io Parlo, Michele e Il sangue degli illusi raccontano il dolore e la rabbia di chi ha vissuto sulla propria pelle la violenza della ‘ndrangheta, dell’usura, della criminalità. La scelta del Museo dello Strumento Musicale come location dell’evento, rappresenta un segno di vicinanza ad un luogo della città dove la musica diventa motore di incontro, di scambio e di crescita culturale. Nel corso della serata, per chi vorrà, sarà possibile sostenere il Museo nel suo cammino di ricostruzione”.

Rispondi

*