Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Premio Anassilaos di arte, cultura, economia e scienza

2 comments

Si terrà sabato 13 novembre con inizio alle ore 17,30 a Reggio Calabria presso l’Auditorium “Nicola Calipari” del Consiglio Regionale la cerimonia di consegna del Premio Anassilaos di Arte Cultura Economia e Scienza, giunto alla XXII edizione. “La cerimonia si aprirà con l’omaggio a Nicola Calipari, medaglia d’oro al valor militare, nel 5° anniversario della morte e con la consegna di una Targa messa a disposizione dalla Prefettura di Reggio Calabria e di un’opera realizzata dall’artista Antonclaudio Pizzimenti, che ha curato le altre targhe del Premio, offerta all’eroe reggino dai giovani dell’Anassilaos. Altro momento significativo la consegna del Premio per la Pace Papa Giovanni Paolo II alla Comunità di Sant’Egidio di Roma e per l’Attività di Promozione Umana alla Fondazione Operation Smile Italia, presieduta da Santo Versace, che si avvale della direzione scientifica del reggino  Domenico Scopelliti.

L’edizione 2010 dell’Anassilaos presenta un ricco parterre di studiosi provenienti dall’Italia e dall’Europa (matematici, economisti, storici, giornalisti, scrittori, poeti). Il riconoscimento  per la sezione calabria (Premio Calabria) è andato al Prof. Giovanni LATORRE, Ordinario di Statistica presso la Facoltà di Economia dell’Università della Calabria di Cosenza e  Rettore della stessa. I riconoscimenti intitolati a studiosi calabresi e siciliani sono stati così attribuiti: Premio Attilio Da Empoli al Prof. Giovanni GIRONE, Ordinario di Statistica, presso la Facoltà di Economia dell’Università di Bari di cui è stato per molti anni Rettore; Premio Salvatore Calderone al Prof. Raimondo ZUCCA, Ordinario di Storia Romana, Università di Sassari; Premio Raffaele Piria alla Prof.ssa Maria Chiara AVERSA, Ordinario di Chimica Organica, Università di Messina. Premio Antonio Piromalli, per la Narrativa, allo scrittore Mimmo GANGEMI per il  “Il giudice meschino” (Einaudi), per la Poesia a Massimo SCRIGNOLI per il libro “Vista sull’angelo” (Book Editore). Il Premio “Salvatore Pugliatti” (Area dello Stretto) è stato attribuito alla memoria del poeta siciliano  Antonio SAITTA (1903/1987). Nell’ambito dell’Anassilaos International riconoscimenti al  Prof. Robert KOPP, Institut fur Franzosische Literaturwissenschaft Sprachund, Universitat Basel; Président de la Société d’Etudes Françaises de Bâle (Premio Erasmo da Rotterdam); al Prof. Alexander Mikhailovich SHELEKHOV, Chair of Functional Analysis and Geometry at Tver State University. Honorary Professor and Doctor of Physics and Mathematics e al Prof. Alexei KUSHNER, Professor and Dean of the Department of Mathematics and Computer Science of the Astrakhan State University, and Senior Researcher at the Russian Academy of Sciences (Premio Renato Calapso); alla Prof.ssa Maria Teresa CARBALLEIRA RIVERA, Ordinario di Diritto Pubblico e Teoria dello Stato dell’Università di Santiago de Compostela (Premio Rodolfo De Stefano). Per la Ricerca (Premio San Giorgio) riconoscimento al Prof. Guglielmo de’ GIOVANNI CENTELLES, Accademico Pontificio e Docente di Storia del Mediterraneo presso l’Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli. Per la Ricerca (Medicina) riconoscimenti al Prof. Aldo QUATTRONE, Ordinario di Neurologia presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro; Responsabile della Unità di Ricerca Terzi del CNR; al Prof. Rocco Antonio ZOCCALI, Ordinario di Psichiatria e Direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria, Università di Messina; al Dott. Valerio MISEFARI, Direttore U.O.C. Patologia Clinica e Tipizzazione Tissutale,Direttore Dipartimento dei Servizi presso l’Azienda Ospedaliera “Bianchi-Melacrino-Morelli”. Per la Ricerca Storica premio al Prof. Saverio DI BELLA,Docente di Storia Moderna, Università di Messina; per la Geografia alla Prof.ssa Maria BRANCATO, Docente di Geografia e Geografia Economica e Politica, Università di Messina. Per le Scienze premiati il Prof. Tommaso ISERNIA, Ordinario di Campi Elettromagnetici, Università Mediterranea di Reggio Calabria e il Dott. Gianluca VALENSISE, Sismologo – Dirigente di Ricerca INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). Il Premio per il Giornalismo vedrà premiata la Dr.ssa Annamaria TERREMOTO, Caporedattore del Telegiornale RAI della Calabria. Per l’Imprenditoria un riconoscimento al Cavaliere del Lavoro Dr.ssa Pina AMARELLI. Una targa speciale infine alla memoria del Prefetto Dott. Domenico SALAZAR recentemente scomparso”.

  1. Irene Mazza scrive:

    Come sempre ogni volta che apro il tuo blog il pensiero corre alla mia bella Reggio e alle tante sue positività che racconti con tanta grazia e professionalità.Grazie Paola! Riesci sempre a coinvolgermi emotivamente e a rendere il peso della lontananza piu’ lieve.

  2. Grazie mille Irene!!! Come sempre sei gentilissima! Mi fa piacere sapere che mi leggi sempre!! A presto

Rispondi

*