Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Nastri d’Argento Grandi Serie internazionali: si apre la selezione per i premi 2022

Commenti disabilitati

logo-nastri-serieIl Cinema delle Serie, appena festeggiato a Napoli, entra in competizione per i Nastri d’Argento del 2022: il successo della ‘vetrina’ che ha lanciato, proprio alla vigilia dei prestigiosi Premi Emmy, la prima edizione dei premi italiani dedicati alla serialità, è la conferma che la creatività della fiction di qualità merita la stessa attenzione, anche istituzionale,, che il grande pubblico da tempo riconosce ad una narrazione sempre più in grado di competere sui mercati anche internazionali”.

Lo afferma una nota dei Giornalisti Cinematografici “che conferma, oltre la serata di Palazzo Reale, l’avvio di un appuntamento annuale, come avviene da 75 anni per il cinema, anche per un palmarès dedicato alle professionalità. “Abbiamo infranto un diaframma che dovrà rendere sempre più visibile la creatività che c’è dietro le serie delle quali il mondo mediatico che segue la produzione non racconta mai abbastanza il backstage”, spiega, a nome del Direttivo dei Giornalisti Cinematografici, Laura Delli Colli, Presidente. Per questo i Nastri promuoveranno – aspettando i premi – anche un panel di approfondimento sulla creatività invitando a rifletterne gli sceneggiatori che, come sottolineato a Napoli, hanno il merito di aver cambiato lo storytelling della fiction tradizionale.

“Il successo delle giornate di Napoli” è, per i Giornalisti Cinematografici, “la conferma che la produzione seriale è una realtà che produce lavoro in un momento così difficile e può riavvicinare il pubblico anche alla curiosità per il cinema in sala”. Rilanciare attraverso i premi, come accade anche nel mondo dei Festival, la qualità e il valore della creatività italiana è un modo per dare un riconoscimento ‘visibile’ al valore delle nostre professionalità anche quando le esportiamo nelle grandi coproduzioni”.

Ringraziando per aver condiviso il ‘numero zero’ sulle Serie la Film Commission Regione Campania, che vanta anche il fermento più interessante della fiction nazionale, il via alla prima selezione per i Nastri 2022 riparte dalle opere viste dal 1° Marzo scorso. E anche i Nastri per la Serialità, come avviene per il cinema, saranno votati da una Giuria che apre il palmarès dei Giornalisti alle diverse categorie artistiche e professionali”.

 

Commenti bloccati.