Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Mia Martini, omaggio teatrale

0 comments

mia martiniUno spettacolo teatrale dedicato a Mia Martini. Proprio “Mia Martini. Una donna. Una storia” è il titolo della piéce realizzata dal gruppo Rossosimona, per la regia di Lindo Nudo, su drammaturgia di Mimmo Donato, Lindo Nudo, Mariolino Stancati, Mara Gambilongo.

Lo spettacolo, già andato in scena a Rizziconi, è in questi giorni (dal 10 al 12 dicembre) in programma al Piccolo Teatro Unical di Cosenza.

“Ci sembra stimolante – dichiara Lindo Nudo nelle note di regia – uno studio sulla figura dell’immensa artista di Bagnara, sulla sua arte, sulla sua storia di donna segnata da grandi successi, ma anche da contraddizioni e sofferenze. Uno spettacolo che racconti la  storia di una donna di Calabria,  capace di emergere dall’anonimato grazie alla sue straordinarie capacità e alla sua rabbiosa sensibilità interpretativa. Una donna, che nel momento in cui il suo mondo, il mondo della musica, stupidamente assecondando superstizioni e maldicenze, l’abbandona, la rifiuta, la scaccia via, riesce, proprio ritornando alle sue radici di “bagnarota”, di donna di Calabria, a risalire la china, lentamente, ma sempre con viscerale determinazione , e a ritornare ad essere, prima del suo tragico epilogo, una delle più intense interpreti, dell’universo “musica leggera”, del Novecento”.

Un omaggio a Mimì, che passa dal teatro. E che vedrà sul palcoscenico, a raccontare la sua storia, come interpreti, Francesco Aiello, Emilia Brandi, Chiara Colangelo, Paolo Cutuli, Stefania De Cola, Maria Marino, Carla Serino, Francesco Votano.

Rispondi

*