Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

«Lezioni di tango» raccontate da Anna Mallamo

0 comments

“Una danza felice che si pensa”: così Anna Mallamo definisce il tango, danza protagonista del suo libro “Lezioni di tango”, edito da Città del Sole.

“Con uno stile ironico ma appassionato, attraverso 16 lezioni a metà tra diario intimo e bozzetto sociale, racconta gli aspetti, le convenzioni e le “regole” del tango, conducendo il lettore in quell’universo affollato e sensuale, divertito e divertente in cui s’affacciano tanti protagonisti: grandi maestri e volenterosi allievi, «principianti e avanzati,  ranocchi e principi, cesellatori e guastatori, caballeros e seguidore»”.

Anna Mallamo è una giornalista “calabro-sicula”, nota anche col nome di battaglia di “Manginobrioches”, col quale tiene una seguitissima rubrica sulle colonne dell’Unità e imperversa nel web, dove le “lezioni” sono state pubblicate poco a poco sul blog manginobrioches.splinder.com, riscuotendo un grande successo. Per un libro che rompe con i generi e traduce in parole, come ha affermato Concita De Gregorio, «in modo folgorante, quello che altri non sanno esprimere» si è organizzata una presentazione che coniuga racconto e danza, parole e musica. Sabato 26 marzo, dunque, la sala Conferenze della Provincia di Reggio Calabria dalle 17.30 ospiterà un incontro che avrà come protagonista il tango raccontato da Anna Mallamo.

L’evento è curato da Città del Sole Edizioni e da AlmaSocialTango, con la collaborazione di Cristiana Casuscelli, Maestra di tango, e di Giuseppe Livoti, presidente dell’associazione culturale Le Muse. Dopo i saluti di Tina Tripodi, vicepresidente del Consiglio Provinciale, si alterneranno le letture da parte dell’autrice con le esibizioni dei Maestri di tango insieme ai momenti musicali tangueri a cura degli allievi del Conservatorio di Reggio Calabria.

 

Rispondi

*