Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Le “piazze culturali” del mese di aprile

0 comments

livotinewIniziano all’insegna dei miti  siciliani e calabresi, gli appuntamenti per il mese di aprile, ovvero “LE PIAZZE CULTURALI”, del Laboratorio delle Arti e delle Lettere “Le Muse” di Reggio Calabria.

“Una programmazione molto intensa -  ricorda Giuseppe Livoti, presidente del sodalizio reggino – poiché saremo presenti con manifestazioni, sia nella città di Reggio Calabria che, in un momento regionale di grande ed alto rilievo che si rinnova da 5 anni, la “Messa Regionale degli Artisti a Tiriolo”, evento che  coniuga le forze artistiche, poetiche e culturali della Calabria intera.

Si riparte domenica 6 aprile, alle ore 18, presso la sala D’Arte di via san Giuseppe 19, con “Le storie calabresi nella cultura siciliana e non solo…”, conversazione con Oreste Kessel Pace – storico, Enzo D’Agata – già consigliere regionale della provincia di Catania, Maria Pia Cristaldi – artista del carretto, Vincenzo Monasteri – artista del legno, Silvio Palau – scultore della pietra, Ivana Litrico –artista della juta, Nella Ciofalo –riciclart.

Domenica 13, -Domenica delle Palme -, alle ore 19, presso la Parrocchia di Santa Maria del Divin Soccorso, invece la città si riunirà per la Messa degli artisti celebrata da Mons. Giorgio Costantino – guida spirituale dell’associazione “Le Muse”. Nel corso della celebrazione eucaristica verrà inaugurata la mostra a cura degli artisti delle Muse dal titolo “Misteri”.

Infine, dopo essere stati al complesso monumentale del San Michele di Vibo Valentia, al Complesso del San Giovanni di Catanzaro, alla cattedrale di Altomonte ed a quella di Rossano, la V Messa Regionale degli Artisti si terrà presso la città di Tiriolo, in provincia di Catanzaro.

Tale evento vede la partecipazione di artisti, poeti e musicisti da tutta la Calabria ed è coordinata dal critico d’arte e presidente Muse – Giuseppe Livoti – referente per la provincia di Reggio Calabria, dalla poetessa e responsabile Unesco – Anna Lauria – referente per la provincia di Cosenza, dall’artista e gallerista – Marisa Scicchitano- referente  per la provincia di Catanzaro. Gli artisti provenienti da tutta la Calabria saranno accolti dal sindaco di Tiriolo dott. Giuseppe Lucente alla Casa della Cultura, mentre presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie, la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Luigi Cantafora –vescovo di Lamezia e Don Giovanni Marotta. Un convegno ed una importante mostra infine vedrà per 20 giorni Tiriolo centro di promozione dei linguaggi artistici contemporanei e non solo.

Rispondi

*