Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Alla scoperta del patrimonio artistico del Museo Diocesano

0 comments

Continua la programmazione dell’associazione culturale Le Muse di Reggio Calabria, che ancora una volta va alla scoperta e conoscenza del nostro ricco patrimonio artistico, caratterizzato anche da beni poco conosciuti e custoditi presso prestigiose raccolte museali.

Guseppe Livoti (nella foto), presidente del sodalizio reggino, infatti nell’ambito delle conversazioni fuori sede dell’associazione e convinto assertore che la conoscenza dei siti serva a far amare meglio la nostra città, ha organizzato per domenica 19 febbraio, alle ore 18, presso il Museo Diocesano “A. Sorrentino”, una manifestazione volta alla scoperta degli oggetti sacri, tele, marmi e paramenti custoditi presso la settecentesca struttura nel cortile delle Curia.

Dialogherà col pubblico la dott.ssa Lucia Lojacono, direttrice del museo e storica dell’arte. “Avremo modo così – continua Livoti – tramite la dott.ssa Lojacono, di vedere oggetti per anni custoditi presso il tesoro della Cattedrale e beni e sacre suppellettili salvati anche dalle invasioni dei turchi e dei vari terremoti che pur se hanno cancellato la nostra storia architettonica hanno lasciato allo storia pezzi di oreficeria e manufatti di pregio che danno un senso artistico alla storia della chiesa reggina”.

 

Rispondi

*