Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

“Il malato immaginario” di scena a SpazioTeatro

0 comments

Prosegue la rassegna Ospitalità 2012 alla Sala SpazioTeatro: sabato 10, alle 21, e domenica 11 marzo, alle 18,15,  “Il malato immaginario”, in scena la Compagnia del Teatro del Sangro.

Dopo l’Avaro, rappresentato la scorsa stagione a SpazioTeatro, torna, dunque, la compagnia guidata da Stefano Angelucci Marino con una nuova rilettura di Molière.

“Ancora una volta il gioco operato dal gruppo abruzzese è l’amorevole massacro della Tradizione. Non “mettere in scena”, ma “mettere in vita” un testo antico: resuscitare Molière, non recitarlo.

La tecnica della resurrezione parte dal “fare a pezzi”, “disossare” e così in questo “Malato Immaginario” Angelucci Marino ha alternato scrittura e ri-scrittura, seguendo e deformando lo scheletro del testo originario.

L’operazione registico-drammaturgica, giocata tra re-invenzione, maschere della commedia dell’arte e burattini tradizionali, consiste nel prendere questo classico della letteratura teatrale europea e rivisitarlo con rispetto e rigido scrupolo, ma anche con una tranquilla impudenza inventiva; renderlo moderno e classico allo stesso tempo, profondo, ironico e giocoso insieme”.

Rispondi

*