Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Il Castello di Corigliano Calabro al centro dell’incontro de “Le Muse”

0 comments

SAMSUNG CAMERA PICTURESContinuano gli incontri dell’associazione “Le Muse” con le sue – Piazze culturali-.

Domenica 10 novembre alle ore 18, presso la Sala D’Arte di via San Giuseppe 19, si terrà la manifestazione-conversazione sul “Castello Ducale di Corigliano Calabro”. “Un viaggio avvincente nelle dimore storiche calabresi – ha dichiarato Giuseppe Livoti (nella foto insieme alla vice presidente de “Le Muse”, Adele Canale), presidente del sodalizio reggino – che continua ormai da alcuni anni, ecco il perchè abbiamo inserito, come nella scorsa programmazione, una prestigiosa residenza storica che è vanto per la Calabria dell’arte e dei monumenti.
Precedentemente  l’argomento fu la bellissima Villa Caristo e Le Muse ospitarono la nobile e storica famiglia Caristo, proprio per discutere della loro splendida dimora, esempio di barocco meridionale.
In questa programmazione invece si converserà con gli autori dell’unica pubblicazione sul Castello di Corigliano. Saranno con noi la prof.ssa Mena Romio ed il dott. Francesco Vitali Salatino. Entrambi parleranno di questo importante monumento con fonti documentali, fotografie, risalendo alle origini del 1073, anno in cui Roberto il Guiscardo costruì una torre sulla collina per controllare eventuali incursioni saracene. Inoltre, verrà inaugurata una collettiva d’arte dal titolo Castellando, mostra con dipinti e fotografie, tra gli altri,  di Antonella Laganà, Adriana Repaci, Manuela Lugarà, Adele Canale, Luciana Ruggeri, Mimma Gorgone, Angelo Meduri, Davide Ricchetti, Lorenzo Aliperta. La mostra sarà aperta al pubblico dal 10 al 20 novembre dalle ore 18,30 alle ore 20.

Rispondi

*