Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

I Koralira sul palco del Folkest 2011

0 comments

I Koralira si aggiudicano il diritto di suonare al “Folkest”, uno dei festival più importanti di musica etnica internazionale che si svolge in territorio italiano.

La manifestazione, che ha luogo a Spilimbergo, in provincia di Pordenone,  ospita ogni anno migliaia di persone e vanta collaborazioni con artisti di calibro internazionale. Nelle passate edizioni: Simple Minds, Intillimani, Cristiano De Andrè, ed è solo un piccolo assaggio della lista dei protagonisti dell’evento.

Quest’anno sul palco del prestigioso festival anche i Koralira, avendo passato il turno al Lulù Pub di Palermo mercoledì 6 aprile, conquistando il podio con il loro progetto di musica etnica, ed essendosi aggiudicati così il titolo di rappresentanti per il Sud Italia al Folkest 2011. Il parere della giuria è stato unanime:  “forte la presenza scenica, l’impatto sonoro, la tecnica e l’originalità e la forza compositiva dei brani. Un perfetto anagramma di suoni del passato con la contemporaneità”.

Con “Morgana”, “Anagrammi”, “U jocu”, “Cu’ cunta menti ‘a giunta” e “Ena dio tria” di Domenica Rita Buda e Francesco Speziale, i Koralira conquistano un altro traguardo, grazie al quale culture e miti della nostra terra, raccontati dalla formazione reggina, approderanno in terra friulana nell’estate 2011.

Rispondi

*