Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Festival di Pesaro, prime anticipazioni

0 comments

Prime anticipazioni sulla quarantasettesima edizione della Mostra internazionale del Nuovo cinema di Pesaro, che si svolgerà dal 19 al 27 giugno 2011. Innanzitutto, il festival, diretto da Giovanni Spagnoletti, “intende proseguire il suo discorso sul cinema russo contemporaneo iniziato nella scorsa edizione”. La retrospettiva “intende quindi fare il punto sulla situazione attuale del documentario in tutte le sue forme (da quelle narrative ai mockumentary) con particolare riferimento a quegli autori che si sono espressi con successo negli ultimi dieci anni e che poi, sempre più spesso, sono diventati grandi registi di lungometraggi di finzione”. Inoltre, Paolo Gioli, fotografo, filmmaker e sperimentatore visuale recentemente omaggiato a Pesaro con una retrospettiva, realizzerà la sigla di questa 47a edizione in cui (ri)monterà alcune significative immagini del cinema classico sovietico.

E ancora: il 25° Evento Speciale sul cinema italiano, a cura di Adriano Aprà e organizzato grazie alla collaborazione di CinecittàLuce, sarà dedicato all’opera di Bernardo Bertolucci, che proprio nella scorsa edizione ha ricevuto il premio Pesaro Nuovo Cinema.

Poi, le iniziative, come il concorso Pesaro Nuovo Cinema-Premio Lino Miccichè, “con sette film provenienti dai punti caldi della produzione cinematografica mondiale sempre all’insegna del Nuovo Cinema”,  o “Pesaro a Roma”, che si terrà a luglio, all’interno della manifestazione “I grandi festival” nell’arena di Piazza Vittorio a Roma, per il settimo anno consecutivo, in collaborazione con ANEC Lazio, con una selezione esaustiva delle varie sezioni del Festival.

Rispondi

*