Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Experimenta, in scena il Teatro delle Rane

0 comments

Prosegue la rassegna “Tumulti 2010”, organizzata dall’Associazione culturale Experimenta-Teatro dell’Arte.
Il 23 aprile, alle ore 21, e il 24 aprile, alle ore 18, andrà in scena la Compagnia “Il Teatro delle Rane” con lo spettacolo per bambini e adulti “Il figlio della pioggia d’oro”, tratto dal mito di Perseo ed ispirato alla  leggenda dell’eroe greco.
Gli spettacoli si terranno presso la sede dell’Associazione, in Via Saracinello Salita Enel, 120.

“Ne “Il figlio della pioggia d’oro” si narra gran parte del mito di Perseo secondo quanto viene tramandato dalle più accreditate tradizioni mitologiche. Il protagonista è l’eroe che, guidato dagli dei, compie il volere del fato . Ed ecco che Perseo, che fin dalla nascita dimostra la sua natura divina (la pioggia d’oro è proprio Zeus), percorre un cammino attraverso l’amore materno di Danae, la dimostrazione del coraggio con l’uccisione della Gorgone e infine il salvataggio di Andromeda…
Nello spettacolo si fondono insieme diverse tecniche del teatro di figura: dalle ombre capaci di creare un mondo fiabesco, irreale, onirico, alle marionette che con la loro presenza e materialità trascinano con sé chi guarda, attraverso la continua trasformazione della scena. L’impianto scenico è come il mare che dapprima preserva la vita dell’eroe e poi lo segue, gli si oppone, si apre e si chiude, si trasforma per la lotta e si modifica per il viaggio. Parole ed immagini si aiutano e si fondono assieme senza mai illustrarsi a vicenda, si seguono e si suggeriscono correndo sui binari espressivi differenti ma paralleli, spinte dal vento del mito”.

Rispondi

*