Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

In scena «E’ ancora tempo d’estate»

0 comments

Prosegue la rassegna Ospitalità 2012 alla Sala SpazioTeatro: sabato 25 (alle 21) e domenica 26 febbraio (alle 18,15), “E´ ancora tempo d’estate”. In scena Stefania De Cola e Raul Gagliardi, per la regia di De Cola e Luciano Pensabene.

“Cosa succede quando, tornando a casa, non trovi più tuo marito, le tue certezze, un’intera parte della tua vita? Stephanie, maestra elementare persa nell’ovvietà di tutti i giorni rimane confusa.
Rapinata delle sue verità, dei suoi vezzi e delle sue corazze, si inoltra lungo un sentiero dove il passato resterà impigliato nel grottesco ed il futuro la vedrà liberarsi di tutte le “cose usate”.…

Ispirato agli scritti del drammaturgo inglese Arnold Wesker, la storia di questa donna tradita e lasciata da un marito di cui parla tanto ma che non vediamo mai, diventa un pretesto per descrivere la solitudine di una donna abbandonata e dei suoi sogni perduti, acuiti dalla frenesia di una metropoli contemporanea che non si ferma mai e che non ha tempo per pensare alle piccole storie umane.

Ironia e ridicolo mischiati a dolore e rimpianto.

Nell’ansioso susseguirsi di stati d’animo con i quali gioca continuamente, Stephanie non permette mai agli “altri” di scoprire il confine fra il tragico ed il grottesco e rafforza così la sua figura di donna libera che, anche nei momenti di disperazione, sa andare verso l’uscita, verso la riuscita.

La presenza del musicista sul palcoscenico accanto all’attrice, scandisce a ritmo di blues i movimenti dell’anima riuscendo a dialogare con la partitura drammaturgica, e conducendo la protagonista nel suo percorso interiore di elaborazione della fine di un amore”.

Rispondi

*