Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

“Dissonorata”: torna in scena a Reggio Saverio La Ruina

0 comments

Saverio La Ruina in scenaTorna a Reggio Calabria uno degli artisti più acclamati del panorama teatrale contemporaneo: domenica 12 gennaio, alle 21, nell’ambito della stagione “TeatReghion” promossa dalla Compagnia Teatrale “Scena Nuda”, Saverio La Ruina porterà in scena “Dissonorata”, lo spettacolo pluripremiato che ha decretato ulteriormente il successo a livello nazionale della compagnia calabrese “Scena Verticale”, che La Ruina ha creato insieme a Dario De Luca.

La Ruina proporrà questo ormai celebre esempio di teatro di narrazione, che lo ha imposto come artista sensibile e di talento, sia come attore che come autore: vincitore, per questo spettacolo, del premio Ubu 2007 come “Migliore attore italiano”  e “Migliore testo italiano”, ha poi conquistato anche il Premio Hystrio alla Drammaturgia 2010 per “La Borto”, altro intenso monologo da lui interpretato e che gli vale un altro premio Ubu per il miglior testo. Premio, questa volta per l’interpretazione, che vince anche nel 2012, per il suo più recente spettacolo, “Italianesi”, proposto lo scorso anno sempre al Teatro Zanotti Bianco di Reggio Calabria.La Ruina, inoltre, con Dario De Luca, come promotori del Festival Primavera dei Teatri, ha ottenuto anche un altro premio Ubu nel 2009, per un’iniziativa che ha fatto diventare Castrovillari punto di riferimento del teatro contemporaneo.

Rispondi

*