Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

Con “Riciclown” prende il via SpazioTeatro Ragazzi

0 comments

Se qualcuno abituato da sempre a vivere all’aria pura e a contatto con la natura, si trovasse per caso, improvvisamente, catapultato nelle nostre città, cosa penserebbe?

E soprattutto, cosa potrebbe fare per restituire alla città un po’ dei suoi colori?

Probabilmente ben poco, se non avesse la collaborazione degli stessi abitanti della città.

Da questo presupposto nasce “Riciclown”, il primo spettacolo per bambini e ragazzi prodotto da SpazioTeatro, che debutterà sabato 29 alle 17.30 alla Sala SpazioTeatro di Via S.Paolo 19/a a Reggio Calabria, con replica nei sabati successivi (5 e 12 novembre e 3 dicembre).

Diretto da Gaetano Tramontana e interpretato da Mimmo Fiore, Anna Calarco e Francesca Mesiano, lo spettacolo si avvale della collaborazione di Francesca Chiappetta e Marilena Barreca alle scene e costumi, Antonio Melasi per le realizzazioni video, con in più il supporto tecnico della Leonia che ha fornito materiali scenici e promozionali.

Proprio a sensibilizzare i più giovani alla raccolta differenziata punta “Riciclown”: grazie alla concezione interattiva della storia, gli spettatori sperimenteranno insieme agli attori e ai clown le giuste regole per una raccolta dei rifiuti moderna ed efficace.

“Riciclown” è il primo appuntamento di una nuova attività targata STR – Spazio Teatro Ragazzi, che l’associazione reggina ha inteso inaugurare dopo 12 anni di ininterrotta attività e nella stagione che segna il decennale di vita della Sala SpazioTeatro, sede degli spettacoli e dei laboratori del gruppo.

 

Rispondi

*