Sottoscrivi RSS: Articoli | Commenti

A Catanzaro Lido l’iniziativa “A sud dell’anima”

0 comments

livotinewCon il patrocinio dell’amministrazione provinciale di Catanzaro, dell’associazione culturale “Art Club” di Cz e “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria, giovedi 10 luglio 2014 alle ore 20, presso la Galleria Zeusi di Catanzaro Lido si terrà la manifestazione “A Sud dell’anima”.

L’evento artistico prevede il vernissage della mostra personale di pittura dell’artista pugliese Mimmo Anteri.

Il noto pittore, originario di Grottaglie, è cresciuto artisticamente a Roma, mentre dal 1978 al 1984 ha operato a Caracas, dove ha partecipato a numerosissime mostre e collettive.

Si sono occupati della sua attività Remo Brindisi, Giuliano Serafini, Piero Simonelli e tanti altri intellettuali e critici d’arte.

All’inaugurazione della mostra, il saluto istituzionale sarà a cura di Wanda Ferro –commissario straordinario provincia di Catanzaro, condurrà la serata la direttrice della Galleria Zeusi, Marisa Scicchitano, parteciperà Nicola Palazzo.

La presentazione  sarà a cura di Giuseppe Livoti (nella foto), critico d’arte e presidente del sodalizio “Le Muse”.

Livoti, presenterà l’itinerario dell’artista attraverso la descrizione dell’ io narrante, filo conduttore della tematica delle opere, in cui emerge la concezione illuminista e geometrica. Silenti memorie – ricorda il critico d’arte – in cui la geometria si rende partecipe di eventi che tra cosmico e metamorfico sottopongono le forme a lacerazioni e sovrapposizioni. Un pugliese in Calabria – conclude Livoti – un artista che ribadisce come i territori da dove proveniamo hanno un unico intendimento per chi dipinge, ovvero farli divenire segni tangibili, esprimendo, così,  un contemporaneo bello di natura.

 

 

 

 

 

Rispondi

*